Passione è la risposta

di Maria di Biase, Scratchbook

«Come fai?» è la domanda che mi sento porre più spesso, che sottende un “a fare tutto”. Organizzazione, dico io, ma non è soltanto quello, sicuramente non è la spinta principale. La seconda domanda è «Perché lo fai?», e questa è già più difficile, perché ammette diverse sfumature. “Cosa ci guadagni”, per esempio. La risposta è ancora meno originale, la più vera possibile: passione. Non potrebbe essere altrimenti, non c’è alcuna alternativa, niente che non parta da questo. Assecondare, alimentare una passione, e condividerla, sfruttando ogni più piccola occasione. È con questo spirito che mi unisco ancora una volta al gruppo di Blog Notes, il progetto organizzato ogni anno da Laura Ganzetti.

Penso al blogger, figura mitologica con il cuore tra i lettori e la testa nell’editoria, come un anello di congiunzione importante, forse l’unico ancora in grado di mettere in comunicazione i due versanti della cultura in modo autentico. Questo è il nostro obiettivo, ecco perché ancora più importante è l’approccio che abbiamo scelto di utilizzare: siamo non professionisti, e tali vogliamo rimanere. Quello che proveremo a fare è raccontare la fiera spinti soltanto dal nostro entusiasmo, tenendo fede alla nostra libertà di dire o fare ciò che più ci interessa. Abbiamo pensato a un hashtag, #BlogNotesPL, per raccogliere tutti i nostri interventi e darvi la possibilità di seguire l’evento attraverso i social.

Quello che noi vorremmo, che io vorrei veramente, è vedervi in fiera e parlarvi di libri, ascoltare le vostre storie e confrontarci direttamente su ciò che più ci piace. Al di là di uno schermo, ché è sempre più difficile. Ma se questo non fosse possibile, se non riuscirete ad esserci, sfruttate anche voi la libertà di dire o fare, diteci quel che più vi piacerebbe vedere: gli autori, le presentazioni, i classici e le novità. Come funziona, quando funziona l’editoria. Tutto ciò che vi incuriosisce. E noi, con la nostra passione, cercheremo di portarvi ovunque.

(Il programma di Più Libri Più liberi 2016 è vastissimo e non sai come orientarti? Non preoccuparti, sto già lavorando a qualcosa che potrebbe fare al caso tuo. Io lo chiamo Manuale di sopravvivenza per un #piùlibri16 sostenibile: è una guida in formato pdf che potrai scaricare, stampare e portare con te. Nella guida ti consiglio 3 eventi (+1), al giorno, per ogni giorno di fiera, tra tutti quelli in programma. I più interessanti, secondo me. E qualcosa in più, che adesso non ti dico. Per avere il Manuale di sopravvivenza devi solo iscriverti alla newsletter entro il 30/11.

Qui il modulo d’iscrizione: http://eepurl.com/b_5dJj)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *