La Storia di BlogNotes

BlogNotes Libri è un progetto di comunicazione di eventi editoriali e letterari nato dal mio blog, Il tè tostato, nel 2014 per raccontare la Fiera dell’editoria indipendente “Più Libri Più Libri”. In quell’occasione avevo proposto il progetto alle  Edizioni Sur e coinvolto alcuni book blogger, così col mio coordinamento e l’accoglienza dell’editore, abbiamo illustrato l’esperienza di partecipazione alla fiera, dall’interno di uno stand, in diretta sui social e con post dedicati sui nostri blog. L’avventura si è ripetuta nel dicembre 2015 durante la successiva edizione di PLPL e con il riconoscimento dell’organizzazione ufficiale. Nuova struttura con il coinvolgimento di numerosi editori indipendenti, la partecipazione di nuovi blogger e un piano di destinazione di ognuno a incontri e stand: un’invasione di blogger al Palazzo di Congressi. Ogni volta è stato utilizzato un hashtag col quale poter mappare i risultati del progetto (sempre in crescita), e dare visibilità a una comunicazione live coordinata e non istituzionale. Così è cresciuta l’idea di dedicare un portale a BlogNotes Libri, un figlio per Il tè tostato, in cui avrei raccolto i miei contributi e quelli di altri blogger, creando un punto di snodo del progetto. Ecco qui dunque l’approdo alla una veste personale di BlogNotes Libri, un’idea di comunicazione inclusiva, coinvolgente, rivolta a chi non c’è e con l’obiettivo di rendere vivibili le più belle manifestazioni legate ai libri. Da sola o con l’aiuto di altri blogger sarò qui a raccogliere testimonianze dal mondo letterario.

La nuova veste di BlogNotes Libri inizia il suo viaggio da Ivrea il due giugno 2016 a Ivrea per La grande invasione con #BlogNotesGI.